Home News e circolariFinanza agevolata e agevolazioni fiscali Proroga dei versamenti degli acconti al 10 dicembre 2020

Proroga dei versamenti degli acconti al 10 dicembre 2020

by Gianmario Andriani
Slittamento versamenti acconti e Irap

Confermata la proroga dei versamenti al 10 dicembre con possibilità differimento al 30 aprile

Arriva la proroga dei versamenti al 10 dicembre.

Il termine inizialmente previsto era il 30 novembre 2020. Successivamente il MEF (Ministero dell’Economia), con il comunicato stampa del 27/11/2020, ha previsto la proroga dal 30.11.2020 al 10.12.2020 del termine per il versamento della seconda o unica rata d’acconto delle imposte sui redditi e dell’Irap.

proroga scadenze comunicato mef
comunicato MEF del 27/11

Quindi chi ha diritto alla proroga dei versamenti acconti al 10 dicembre?

Tutti i contribuenti potranno beneficiare della mini proroga, dal 30/11/2020 al 10/12/2020.

Tuttavia, molti soggetti potranno rimandare il versamento del secondo acconto 2020 addirittura fino al 30/04/2021.

Vale a dire:

  • Coloro che operano nei settori economici individuati dai 2 allegati del Decreto Ristori-bis (integrati dal Ristori-ter) e che hanno sede operativa o domicilio fiscale in zona rossa.
  • I soggetti che gestiscono ristoranti in zone arancioni.
  • Tutti i soggetti che abbiano subito una riduzione del proprio fatturato, di almeno il 33%, nel primo semestre 2020 rispetto al primo semestre 2019.

Tuttavia, visto la continua variazione delle zone regione per regione, sorgono dei dubbi su quando si debba verificare il suddetto requisito.

Slittamento al 10/12/2020 per invio dichiarazioni dei redditi

In aggiunta il Decreto Ristori-quater prevede la proroga al 10/12 anche per l’invio telematico delle dichiarazioni relative al periodo 2019.

Quindi il termine coinciderà con il termine previsto per il
modello 770/2020 come stabilito dal primo Decreto Ristori (D.L. 137/2020).

Rottamazione-ter e pace fiscale : arriva la proroga al 01/03/2021

Il Decreto Ristori-quater, la cui pubblicazione è attesa in Gazzetta ufficiale, prevede la proroga al primo di marzo 2021 del termine per il
pagamento della rottamazione-ter e della pace fiscale, le cui scadenze erano previste per il 30 novembre 2020.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo con dei tips su come pagare meno tasse.

related posts

1 comment

Ristori quater: tutte le novità del nuovo decreto | News e circolari 3 Dicembre 2020 - 17:20

[…] News Ristori quater: tutte le novità del nuovo decreto Proroga dei versamenti degli acconti al 10 dicembre 2020 Escapologia fiscale: le Holding tassate all’1,2% Uscire dal proprio comune? Si, se […]

Reply

Rispondi a Ristori quater: tutte le novità del nuovo decreto | News e circolari Cancella risposta

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato. Sempre!

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Commercialista telematico .Net - Studio Monticchio e Partners will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.

Vuoi rimanere aggiornato gratuitamente sulle novità fiscali e tributarie?

Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter

C'è un errore temporaneo. Riprova più tardi.

Lo Studio Monticchio e Partners utilizza i tuoi dati per inviarti informazioni economiche e fiscali. I dati NON vengono ceduti a terzi.